BEP 218 – Discutere di una riprogettazione del sito web

In questa lezione di Business English Pod, vedremo vocabolario e collocazioni per discutere del restyling di un sito web.

Nell'era di Internet, ogni azienda ha bisogno di una presenza sul web. La base di questa presenza è un buon sito web. Qui è dove i clienti e il pubblico possono andare per trovare informazioni, impegnarsi tra di loro e con il business, e, in molti casi, acquistare prodotti e servizi.

È essenziale che il tuo sito web sia progettato per trasmettere l'immagine giusta e inviare il messaggio giusto. Non solo deve avere un bell'aspetto, ma deve essere anche utilizzabile. Ciò significa che deve essere strutturato in modo tale da aiutare le persone a trovare facilmente ciò che cercano. Gli utenti di Internet hanno una capacità di attenzione molto breve, quindi se non possono aggirare facilmente il tuo sito, passeranno rapidamente a qualcos'altro.

Prima di ascoltare, parliamo un po' di collocazioni. Una collocazione è un gruppo di parole che i madrelingua usano spesso insieme. Una collocazione corretta suona naturale, mentre una collocazione errata suona innaturale. Per esempio, in inglese si dice “vai online”?? parlare dell'uso di Internet. Ma non si può dire “procedi online”?? o “viaggia online,"?? anche se “procedi”?? e "viaggiare"?? significa "vai".?? Quelle semplicemente non sono espressioni naturali.

Ascolterai molte collocazioni utili nel dialogo di oggi. Mentre ascolti, prova a scegliere queste combinazioni naturali di parole. Poi spiegheremo cosa significano e come usarli nel debriefing.

Ascolteremo una conversazione tra un designer di siti Web di nome Andy e il suo cliente Penny. La società di Penny ha incaricato Andy di riprogettare il proprio sito. Stanno guardando il nuovo sito web e discutendo delle sue caratteristiche.

Domande d'ascolto

1. What does Penny think of the website’s layout?
2. Why does Andy show Penny the website on his tablet?
3. What does Penny need to learn to do with the website?

Membri Premium: Note di studio | Pratica online | PhraseCast

BEN 18 – Il business delle Olimpiadi

Business English News - The Olympics

In questo Lezione di notizie di inglese commerciale, we take a look at the economic aspects of the Olympic Games.

The Olympic motto ‘Citius, Altius, Fortiuswill be in full force this year as London hosts the 30th Olympic Games. però, it won’t be just the athletes trying to go ‘higher, faster, stronger’, but also companies poised to rake in the dough in what many hope will be a financial windfall.

Risorse gratuite: Note di studio | Pratica online

Notizie di inglese commerciale 12 – Omaggio a Steve Jobs


Business English News is a new show on Business English Pod about current events, especially things happening in the business news.

As a company built and run on Mac computers, and with an audience that mainly uses Apple products to listen to our podcasts, it’s only fitting that we (re)launch this show with a tribute to Steve Jobs, who passed away on Wednesday 5th October.

Risorse gratuite: Note di studio | Pratica online

BEP 184 – Discutere i piani di formazione (Parte 2)

Questa è la seconda parte della nostra serie Business English Pod sul vocabolario e le collocazioni di formazione e sviluppo dell'inglese.

Una buona formazione è fondamentale per qualsiasi azienda, grande o piccolo. Come possiamo aspettarci che le persone facciano un buon lavoro se non hanno le giuste conoscenze?, competenze, e strumenti? Fornire ai dipendenti questi strumenti è una funzione chiave della formazione.

E la formazione è ciò di cui parleremo oggi. Vedremo alcuni importanti vocaboli e collocazioni relative alla formazione. Ricorda, le collocazioni sono combinazioni naturali di parole che i madrelingua usano comunemente. Non ci sono regole chiare per la collocazione, solo modelli. Quando impari una nuova parola, dovresti cercare di imparare quali altre parole sono usate con esso. Per esempio, potresti pensare che "crimine"?? è una parola utile da sapere, ma sarà difficile usarlo se non sai che di solito usiamo il verbo “commettere” prima di cio, come in: “commettere un crimine.” …

BEP 183 – Discutere i piani di formazione (Parte 1)

In questa lezione di vocabolario di Business English, daremo un'occhiata ad alcune collocazioni comuni relative ad alcuni dei diversi approcci alla formazione e ai programmi di formazione.

La formazione è uno degli investimenti più importanti che un'azienda farà. Un allenamento scadente può portare a prestazioni scadenti, inefficienza, insoddisfazione dei dipendenti, e una serie di altri problemi. Buon allenamento, d'altra parte, può far funzionare un'azienda senza intoppi, efficientemente, e con profitto. I programmi di allenamento assumono molte forme e forme diverse, che vanno dai sistemi online altamente sviluppati alla formazione informale sul lavoro. Indipendentemente dalla forma che assume la formazione, è essenziale pensare ai risultati desiderati e pianificare di conseguenza.

Prima di ascoltare, parliamo un po' di collocazioni. Una collocazione è un gruppo di parole che i madrelingua usano spesso insieme. Una collocazione corretta suona naturale, mentre una collocazione errata suona innaturale. Per esempio, in inglese si dice “vai online”?? parlare dell'uso di Internet. Ma non si può dire “procedi online”?? o “viaggia online,"?? anche se “procedi”?? e "viaggiare"?? significa "andare"??. Quelle semplicemente non sono espressioni naturali.

Ascolterai molte collocazioni utili nel dialogo di oggi. Mentre ascolti, prova a scegliere queste combinazioni naturali di parole. Poi spiegheremo cosa significano e come usarli nel debriefing. Ascolteremo una conversazione tra due persone su formazione e sviluppo. Jeff lavora nelle risorse umane per uno studio di consulenti di ingegneria. Sta parlando con David, che ha appena tenuto una presentazione sui nuovi approcci alla formazione.

Domande d'ascolto

1. Perché Jeff pensa che la sua azienda debba trovare un nuovo approccio alla formazione??
2. Che tipo di formazione fa attualmente l'azienda di Jeff?

Membri Premium: Note di studio | Pratica online | PhraseCast

Scorri in alto