Collocazioni inglesi

Collocazioni in inglese commerciale (word-partnerships) and vocabulary. Learn English collocations and lexis for Business English.

BEP 398 – Inglese per le vendite: Servizi finanziari (2)

BEP 398 LESSON - Sales: Financial Services 2

Bentornato a Pod di inglese commerciale per la lezione di oggi, il secondo di una serie in tre parti sulla vendita servizi finanziari.

Quando molte persone pensano di fare soldi, pensano di avere un lavoro e di guadagnare uno stipendio. Ma se hai mai risparmiato denaro o fatto un investimento, sai che ci sono altri modi per fare soldi. intendo, il denaro stesso può fare il lavoro, se prendi decisioni intelligenti con esso. E così come ci sono molti modi per investire denaro, ci sono molte parole che usiamo per parlare di soldi e investimenti.

Nella nostra ultima lezione, siamo stati introdotti nel mondo della "gestione patrimoniale". E abbiamo incontrato un personaggio nel dialogo che stava "pianificando la pensione". Queste espressioni, “gestione patrimoniale” e “pianificare la pensione,” sono ciò che chiamiamo collocazioni.

Una collocazione è una combinazione naturale di parole. Gli anglofoni esperti sanno usare il verbo "to plan for" con il sostantivo "retirement". Le parole si combinano per creare una collocazione, o un'espressione impostata. Imparare le collocazioni può aiutarti a sembrare più naturale, e può essere più facile ricordare le parole insieme, piuttosto che separatamente.

Nella finestra di dialogo di oggi, ci riuniremo a Jessica, la persona che sta pianificando la pensione, e Roberto, un gestore patrimoniale. Jessica sta visitando l'ufficio di Robert per saperne di più sui suoi servizi. E Robert sta cercando di convincere gentilmente Jessica a diventare sua cliente. Durante la loro conversazione, usano molte collocazioni inglesi, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Domande sull'ascolto

1. Che tipo di approccio Robert dice che la sua azienda adotta per la gestione patrimoniale?
2. Oltre a gestire gli investimenti, qual è un altro servizio che lo studio di Robert offre a persone come Jessica?
3. A che tipo di investimento Jessica dice di essere particolarmente interessata??

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 390 – Collocazioni inglesi: Marketing online (2)

BEP 390 LESSON - English Collocations: Online Marketing 2

Bentornato al Business English Pod per la lezione di oggi su collocazioni in inglese commerciale per discutere in linea marketing.

Il mondo dell'e-commerce è estremamente competitivo. Milioni e milioni di persone fanno acquisti online ogni giorno, visualizzazione di milioni di opzioni. Come possono le aziende distinguersi in questo mare di concorrenza? Come possono garantire che i loro potenziali clienti possano persino trovare il loro sito web? Si rivolgono al marketing online. Quindi non c'è da meravigliarsi se c'è così tanto tempo, energia, e denaro investito nel marketing e nella misurazione delle prestazioni.

Se hai mai avuto una discussione con un esperto di marketing online, saprai che c'è un linguaggio completamente nuovo costruito attorno ad esso. Pensa a un'espressione come "ottimizzazione per i motori di ricerca,” o SEO. Questo è un buon esempio di un tipo di espressione che chiamiamo "collocazione".

Una collocazione è solo un gruppo di parole che vanno naturalmente insieme a formare un'espressione. Mi hai già sentito usarne alcuni Collocazioni inglesi. Considera “misurare le prestazioni," come esempio. Il verbo “misurare” e il sostantivo “prestazione” vanno insieme frequentemente e naturalmente. Osservando le collocazioni puoi imparare le parole insieme, non in isolamento.

Nella finestra di dialogo di oggi, ci ritroveremo con Eduardo, Emma, e Neil, che lavorano per un rivenditore di stoviglie. Ultima volta, hanno discusso di content marketing. Oggi, li sentiremo parlare di ottimizzazione dei motori di ricerca e di alcuni modi per misurare il successo. Durante la loro conversazione, usano molte collocazioni inglesi, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Domande sull'ascolto

1. All'inizio della conversazione, quello che spera Eduardo è aumentato?
2. Secondo Emma, in cosa hanno investito molto?
3. Cosa dice Neil sul loro sito inglese che potrebbe non essere vero sulla versione tedesca?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 389 – Collocazioni inglesi: Marketing online (1)

BEP 389 - Business English Collocations: Online Marketing 1

Bentornato al Business English Pod per la lezione di oggi su collocazioni in inglese commerciale legati al marketing online.

Ogni anno, l'e-commerce rappresenta una fetta ancora più grande delle vendite al dettaglio in tutto il mondo. Quanto è grande un pezzo? Quasi 5 trilioni di dollari. E con così tante vendite online, non sorprende che il marketing online sia diventato un argomento caldo.

Con questa crescente importanza è arrivata un sacco di nuove parole ed espressioni. Se ti ritrovi confuso, non sei solo. E mentre navighi in questo nuovo lessico, può essere molto utile concentrarsi su un tipo di espressione chiamato "collocazioni".

Le collocazioni sono semplicemente combinazioni naturali di parole. Per esempio, forse saprai che usiamo la parola "traffico" per parlare di quante persone visitano un sito web. BENE, lo sapevi che normalmente diciamo "indirizzare il traffico" quando parliamo di tecniche per portare le persone a un sito web? Non diciamo "fai traffico" o "sposta traffico". Non è una regola grammaticale. È appena diventata una combinazione naturale di parole.

Nella finestra di dialogo di oggi, ascolteremo Eduardo, Emma, e Neil, che lavorano tutti per un rivenditore specializzato in attrezzature da cucina. Stanno discutendo delle prestazioni di marketing online della loro azienda. Durante la loro conversazione, ne usano un sacco Collocazioni inglesi, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Domande sull'ascolto

1. Cosa fa regolarmente Eduardo per capire le loro prestazioni di marketing online?
2. Quello che dice Neil sta diventando più difficile, soprattutto con le nuove regole sulla privacy?
3. Quello che dice Emma non è una buona tecnica per raggiungere un pubblico più giovane?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 382 – Collocazioni per discutere di una partnership (2)

BEP 382 – English Collocations for Discussing a Partnership (2)

Bentornato al Business English Pod per la lezione di oggi su collocazioni in inglese commerciale per aver discusso di una partnership commerciale.

L'espressione "due teste sono meglio di una" ci dice che è più facile risolvere un problema con qualcun altro piuttosto che da soli. Questo non è vero solo a livello individuale. Vale anche a livello organizzativo. Due società, se ben abbinato, possono ottenere più risultati insieme di quanto possano fare da soli.

Ma le partnership di successo non si sviluppano da un giorno all'altro. C'è molto da fare per costruire una relazione, esplorando le possibilità, e venire a patti su un accordo. E nella lezione di oggi, ascolteremo una conversazione su una nuova partnership che ha richiesto molto tempo e discussioni per svilupparsi. Nella conversazione, ascolterai molte espressioni utili che chiamiamo "collocazioni".

Le collocazioni sono semplicemente parole che vanno insieme naturalmente. Un secondo fa ho parlato di "costruire una relazione". Questa è una collocazione. Il verbo “costruire” si accompagna molto naturalmente a “relazione”. I madrelingua inglesi imparano queste combinazioni nel tempo, ascoltandoli più e più volte. Come studente di lingue, è utile studiare Collocazioni inglesi così puoi sembrare più naturale.

Nella finestra di dialogo di oggi, sentiremo Carlos e Miranda parlare con un consulente aziendale di nome Rolland. La compagnia di Carlos e Miranda, Vini Pineview, sta per entrare in una nuova partnership con Visser Hotels. Nella loro conversazione usano molte collocazioni inglesi per parlare di partnership.

Domande sull'ascolto

1. Come chiama Rolland la partnership all'inizio della conversazione?
2. Cosa ha aiutato a fare un avvocato Pineview Wines?
3. Pur beneficiando di una stretta collaborazione, cosa vogliono mantenere Carlos e Miranda?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 381 – Collocazioni per discutere di una partnership (1)

BEP 381 – English Collocations for Discussing a Partnership (1)

Bentornato al Business English Pod per la lezione di oggi su Collocazioni inglesi relative alle partnership commerciali.

Il mondo degli affari è altamente competitivo. Ma questo significa che le aziende non collaborano mai?? Ovviamente no! Infatti, collaborare con altre aziende può essere un ottimo modo per raggiungere i tuoi obiettivi di business. Ciò potrebbe significare collaborare con un'azienda nello stesso settore o in un settore completamente diverso.

Ma le buone partnership richiedono molto lavoro. E prima di arrivare alla fase di partnership vera e propria, ci sono molte discussioni. In questa lezione, ascolteremo una discussione su una potenziale partnership tra due società. E durante questa conversazione, i relatori usano molte espressioni utili relative alle partnership. Il tipo di espressione che ascolterai si chiama "collocazione.”

Una collocazione è solo una combinazione naturale di parole. Per esempio, parliamo di "coltivare" o "nutrire una relazione". Ma non diciamo "creare" o "creare una relazione". Non è una regola grammaticale. È solo un modello comune e naturale per i madrelingua. E se vuoi sembrare più naturale, dovresti imparare queste collocazioni.

Nella finestra di dialogo di oggi, ascolteremo Carlos e Miranda, che lavorano per un produttore di vino chiamato Pineview Wines. Stanno parlando con un consulente di nome Rolland di una possibile partnership con una catena alberghiera chiamata Visser. Durante la loro conversazione, usano molte collocazioni inglesi che possiamo usare per parlare di partnership.

Domande sull'ascolto

1. Cosa hanno chiesto di firmare Carlos e Miranda a Rolland prima della loro discussione??
2. Secondo Miranda, favorire la collaborazione con gli hotel è un buon modo per la loro azienda vinicola di raggiungere quale obiettivo?
3. Cosa sottolinea Rolland che due aziende devono condividere per lavorare insieme?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3