BEP 398 – Inglese per le vendite: Servizi finanziari (2)

BEP 398 LESSON - Sales: Servizi finanziari 2

Welcome back to Business English Pod per la lezione di oggi, il secondo di una serie in tre parti sulla vendita servizi finanziari.

Quando molte persone pensano di fare soldi, pensano di avere un lavoro e di guadagnare uno stipendio. Ma se hai mai risparmiato denaro o fatto un investimento, sai che ci sono altri modi per fare soldi. intendo, il denaro stesso può fare il lavoro, se prendi decisioni intelligenti con esso. E così come ci sono molti modi per investire denaro, ci sono molte parole che usiamo per parlare di soldi e investimenti.

In our last lesson, siamo stati introdotti nel mondo della "gestione patrimoniale". E abbiamo incontrato un personaggio nel dialogo che stava "pianificando la pensione". Queste espressioni, “gestione patrimoniale” e “pianificare la pensione,” sono ciò che chiamiamo collocazioni.

Una collocazione è una combinazione naturale di parole. Gli anglofoni esperti sanno usare il verbo "to plan for" con il sostantivo "retirement". Le parole si combinano per creare una collocazione, o un'espressione impostata. Imparare le collocazioni può aiutarti a sembrare più naturale, e può essere più facile ricordare le parole insieme, piuttosto che separatamente.

In today’s dialog, ci riuniremo a Jessica, la persona che sta pianificando la pensione, e Roberto, un gestore patrimoniale. Jessica sta visitando l'ufficio di Robert per saperne di più sui suoi servizi. E Robert sta cercando di convincere gentilmente Jessica a diventare sua cliente. Durante la loro conversazione, usano molte collocazioni inglesi, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Listening Questions

1. Che tipo di approccio Robert dice che la sua azienda adotta per la gestione patrimoniale?
2. Oltre a gestire gli investimenti, qual è un altro servizio che lo studio di Robert offre a persone come Jessica?
3. A che tipo di investimento Jessica dice di essere particolarmente interessata??

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 390 – English Collocations: Online Marketing (2)

BEP 390 LESSON - English Collocations: Online Marketing 2

Welcome back to Business English Pod for today’s lesson on business English collocations per discutere in linea marketing.

Il mondo dell'e-commerce è estremamente competitivo. Milioni e milioni di persone fanno acquisti online ogni giorno, visualizzazione di milioni di opzioni. Come possono le aziende distinguersi in questo mare di concorrenza? Come possono garantire che i loro potenziali clienti possano persino trovare il loro sito web? Si rivolgono al marketing online. Quindi non c'è da meravigliarsi se c'è così tanto tempo, energia, e denaro investito nel marketing e nella misurazione delle prestazioni.

Se hai mai avuto una discussione con un esperto di marketing online, saprai che c'è un linguaggio completamente nuovo costruito attorno ad esso. Pensa a un'espressione come "ottimizzazione per i motori di ricerca,” o SEO. Questo è un buon esempio di un tipo di espressione che chiamiamo "collocazione".

Una collocazione è solo un gruppo di parole che vanno naturalmente insieme a formare un'espressione. Mi hai già sentito usarne alcuni English collocations. Considera “misurare le prestazioni," come esempio. Il verbo “misurare” e il sostantivo “prestazione” vanno insieme frequentemente e naturalmente. Osservando le collocazioni puoi imparare le parole insieme, non in isolamento.

In today’s dialog, ci ritroveremo con Eduardo, Emma, e Neil, che lavorano per un rivenditore di stoviglie. Ultima volta, hanno discusso di content marketing. Today, li sentiremo parlare di ottimizzazione dei motori di ricerca e di alcuni modi per misurare il successo. Durante la loro conversazione, usano molte collocazioni inglesi, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Listening Questions

1. All'inizio della conversazione, quello che spera Eduardo è aumentato?
2. Secondo Emma, in cosa hanno investito molto?
3. Cosa dice Neil sul loro sito inglese che potrebbe non essere vero sulla versione tedesca?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 389 – English Collocations: Online Marketing (1)

BEP 389 - Collocazioni di inglese commerciale: Online Marketing 1

Welcome back to Business English Pod for today’s lesson on business English collocations legati al marketing online.

Ogni anno, l'e-commerce rappresenta una fetta ancora più grande delle vendite al dettaglio in tutto il mondo. Quanto è grande un pezzo? Quasi 5 trilioni di dollari. E con così tante vendite online, non sorprende che il marketing online sia diventato un argomento caldo.

Con questa crescente importanza è arrivata un sacco di nuove parole ed espressioni. Se ti ritrovi confuso, non sei solo. E mentre navighi in questo nuovo lessico, può essere molto utile concentrarsi su un tipo di espressione chiamato "collocazioni".

Le collocazioni sono semplicemente combinazioni naturali di parole. For example, forse saprai che usiamo la parola "traffico" per parlare di quante persone visitano un sito web. Well, lo sapevi che normalmente diciamo "indirizzare il traffico" quando parliamo di tecniche per portare le persone a un sito web? Non diciamo "fai traffico" o "sposta traffico". Non è una regola grammaticale. È appena diventata una combinazione naturale di parole.

In today’s dialog, ascolteremo Eduardo, Emma, e Neil, che lavorano tutti per un rivenditore specializzato in attrezzature da cucina. Stanno discutendo delle prestazioni di marketing online della loro azienda. Durante la loro conversazione, ne usano un sacco English collocations, che spiegheremo più avanti nel debriefing.

Listening Questions

1. Cosa fa regolarmente Eduardo per capire le loro prestazioni di marketing online?
2. Quello che dice Neil sta diventando più difficile, soprattutto con le nuove regole sulla privacy?
3. Quello che dice Emma non è una buona tecnica per raggiungere un pubblico più giovane?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 382 – Collocations for Discussing a Partnership (2)

BEP 382 – English Collocations for Discussing a Partnership (2)

Welcome back to Business English Pod for today’s lesson on business English collocations for discussing a business partnership.

The expression “two heads are better than one” tells us that it’s easier to solve a problem with someone else rather than alone. This isn’t just true on an individual level. It’s also true on an organizational level. Two companies, if well matched, can accomplish more together than they can alone.

But successful partnerships aren’t developed overnight. There’s a lot that goes into building a relationship, exploring possibilities, and coming to terms on an agreement. E nella lezione di oggi, we’ll hear a conversation about a new partnership that has taken a lot of time and discussion to develop. In the conversation, you’ll hear many useful expressions that we call “collocations.”

Collocations are simply words that go together naturally. A second ago I talked about “building a relationship.” That’s a collocation. The verb “build” goes together with “relationship” very naturally. Native English speakers learn these combinations over time, by hearing them over and over again. As a language learner, it’s useful to study English collocations so you can sound more natural.

In today’s dialog, we’ll hear Carlos and Miranda talking with a business consultant named Rolland. Carlos and Miranda’s company, Pineview Wines, is about to enter into a new partnership with Visser Hotels. In their conversation they use many English collocations for talking about partnerships.

Listening Questions

1. What does Rolland call the partnership at the start of the conversation?
2. What has a lawyer helped Pineview Wines do?
3. While benefiting from close collaboration, what do Carlos and Miranda want to maintain?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3

BEP 381 – Collocations for Discussing a Partnership (1)

BEP 381 – English Collocations for Discussing a Partnership (1)

Welcome back to Business English Pod for today’s lesson on English collocations related to business partnerships.

The world of business is highly competitive. But does this mean companies never cooperate? Of course not! In fact, partnering with other companies can be a great way to achieve your business goals. That might mean cooperating with a company in the same industry or in a completely different industry.

But good partnerships take a lot of work. And before you get to the actual partnership stage, there’s a lot of discussion. In questa lezione, we’ll hear a discussion about a potential partnership between two companies. And during this conversation, the speakers use a lot of useful expressions related to partnerships. The type of expression you’ll hear is called a “collocation.

A collocation is just a natural combination of words. For example, we talk about “cultivating” or “nurturing a relationship.” But we don’t say “make” or “create a relationship.” It’s not a rule of grammar. It’s just a common and natural pattern for native speakers. And if you want to sound more natural, you should learn these collocations.

In today’s dialog, we’ll hear Carlos and Miranda, who work for a wine producer called Pineview Wines. They’re talking with a consultant named Rolland about a possible partnership with a hotel chain called Visser. Durante la loro conversazione, they use lots of English collocations we can use to talk about partnerships.

Listening Questions

1. What have Carlos and Miranda asked Rolland to sign before their discussion?
2. According to Miranda, fostering collaboration with hotels is a good way for their winery to achieve what goal?
3. What does Rolland emphasize two companies must share in order to work together?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

Download: Podcast MP3