BEP 369 – Pianificazione dello scenario 3: Discussione delle risposte strategiche

BEP 369 - Riunioni di pianificazione dello scenario Inglese 3: Discussione delle risposte strategiche

Bentornato a Business English Pod per la lezione di oggi su come parlare di risposte strategiche durante la pianificazione di uno scenario incontro in inglese.

È impossibile prevedere esattamente il futuro. Ma questo non significa che non dovremmo preoccuparci di provare. Dopotutto, noi non creiamo strategie aziendali basato solo sulle realtà odierne. Dobbiamo pensare a cosa accadrà o potrebbe accadere e come risponderemo a questi possibili eventi.

Quindi, se abbiamo svolto il lavoro di delineare scenari futuri, allora come pianifichiamo esattamente le nostre risposte strategiche? Iniziare, dovrai scegliere una postura strategica generale. Stai per assumere un ruolo guida nel tuo settore? Oppure ti siedi e rispondi alle cose mentre accadono?

La tua postura strategica dipende in parte dai possibili impatti di eventi futuri e dalla tua scelta di strategie. È necessario discutere di questi impatti al fine di scegliere la migliore linea d'azione tra diverse possibilità. Quindi questo significa che parlerai molto di strategie alternative.

Nella pianificazione strategica, spesso diciamo che puoi avere tutto quello che vuoi, ma non puoi avere tutto quello che vuoi. Per questa ragione, dovrai chiedere al tuo team di dare la priorità, o decidere quali strategie sono più importanti. E per prendere quelle decisioni sulle priorità, dovrai discutere i risultati ipotetici di diverse azioni.

Nella finestra di dialogo di oggi, ci riuniremo a una riunione dei dirigenti di una grande azienda di vendita al dettaglio. Gwen ha sede nella sede degli Stati Uniti. Sta discutendo strategie con Natasha e Daniel, che dirigono le operazioni dell'azienda in un altro paese. Il gruppo sta discutendo le risposte strategiche a scenari futuri che hanno già delineato.

Domande d'ascolto

1. Quale strategia suggerisce Daniel per i loro negozi urbani più grandi?
2. Cosa suggerisce Natasha invece di fare grossi tagli alle loro operazioni?
3. Quello che dice Gwen potrebbe essere il risultato finale dei cambiamenti di cui stanno discutendo?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

BEP 368 – Pianificazione dello scenario 2: Discutere di possibili scenari

BEP368 - Planning Meeting Inglese 2 - Discutere di scenari

Bentornato a Inglese commerciale Pod per la lezione di oggi sulla discussione di scenari futuri in una pianificazione incontro in inglese.

Pianificazione aziendale non sembra più una volta. Il mondo di oggi riserva tante sorprese e tanta incertezza. C'è un cambiamento costante e inesorabile, e a volte sembra che stiamo solo cercando di tenere il passo.

In queste circostanze, è una buona idea delineare possibili scenari futuri. Questo tipo di esercizio è spesso basato su diverse incertezze chiave che hai già identificato. È necessario mappare i diversi scenari prima di poter iniziare a sviluppare strategie per rispondere a queste possibili situazioni future.

Una cosa che farai quando discuti di scenari è fare previsioni. In alcuni casi, sarai in grado di fare previsioni con un grande grado di certezza. In altri, dovrai controllare se sei più sicuro di quanto dovresti essere. In particolare, potresti essere influenzato dal bias di disponibilità, dove le informazioni disponibili ti portano a fare previsioni con troppa certezza.

Perché non possiamo essere sempre certi, ci troviamo a discutere la probabilità di determinati eventi, o quanto probabilmente lo sono. A questo punto si può essere tentati di iniziare a valutare le possibili strategie, ma è meglio resistere e concentrarsi prima sugli scenari. E dappertutto, dovresti fare attenzione alle ipotesi che potrebbero offuscare il tuo pensiero, o ti fanno pensare in modo poco chiaro.

Nella finestra di dialogo di oggi, ci riuniremo a una discussione presso una grande azienda di vendita al dettaglio. Natasha e Daniel sono dirigenti che discutono con Gwen della situazione del loro paese, che ha sede negli Stati Uniti. Il gruppo sta mappando gli scenari in base alla situazione che hanno già discusso.

Domande d'ascolto

1. Cosa prevede con certezza Natasha?
2. Secondo Daniel, quanto è probabile che le vendite diminuiranno 30%?
3. Su quale presupposto Natasha chiama Daniel?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

BEP 367 – Pianificazione dello scenario 1: Esplorare la situazione

BEP 367 - Riunioni per la pianificazione dello scenario 1: Esplorare la situazione

Bentornato a Business English Pod per la lezione di oggi sulla pianificazione degli scenari incontri.

Come pianifichiamo un futuro così incerto? Su scala globale, siamo di fronte a una pandemia, cambiamento climatico, disordini sociali, e instabilità politica. A livello locale, la tua azienda potrebbe dover affrontare un'altra serie di sfide. Allora come possiamo pianificare ciò che potrebbe accadere in futuro?

Uno degli approcci che le organizzazioni adottano in tempi incerti è la pianificazione degli scenari. In poche parole, la pianificazione dello scenario implica la discussione di diverse possibili situazioni future, e pianificazione per ogni possibilità. Questo tipo di pianificazione inizia in genere con l'esplorazione della situazione.

Esplorare la situazione spesso comporta molte speculazioni, mentre discuti di ciò che potrebbe accadere in futuro. Questo ti aiuta a identificare le principali incertezze con cui stai lottando. Ovviamente, le circostanze variano da luogo a luogo, quindi potresti trovarti a spiegare le differenze contestuali quando pianifichi scenari diversi.

Queste discussioni possono essere piuttosto complesse, quindi è spesso una buona idea chiedere un riepilogo dei problemi. Un altro aspetto molto importante della pianificazione dello scenario è l'utilizzo delle prove per guidare la discussione. In alcuni casi, dovrai usare queste prove per contrastare l'ottimismo degli altri sul futuro.

Nella finestra di dialogo di oggi, ascolteremo una discussione sulla pianificazione dello scenario in una grande azienda di vendita al dettaglio. Gwen occupa una posizione di leadership nella sede centrale della società negli Stati Uniti. Sta parlando con Natasha e Daniel, due dirigenti con sede in un altro paese. L'azienda deve affrontare le enormi sfide che presenta la pandemia COVID-19. E in questa discussione, stanno esplorando l'intera situazione.

Domande d'ascolto

1. All'inizio della conversazione, su quale programma di soccorso del governo specula Natasha?
2. Quello che dice Daniel è una delle maggiori incertezze che stanno affrontando?
3. Quale possibile cambiamento Daniel crede possa accadere ma Natasha no?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

BEP 366 – Inglese per startup 3: Affrontare le preoccupazioni degli investitori

BEP 366 LEZIONE - Inglese di avvio 3: Rispondere alle domande degli investitori

Bentornato a Business English Pod per la lezione di oggi su come affrontare le preoccupazioni degli investitori durante un passo in inglese.

Una delle più grandi abilità nel mondo degli affari è l'arte della persuasione. Che tu stia gestendo una startup e corteggiando un grande investitore o cercando di convincere il tuo capo a darti un aumento di stipendio, devi essere in grado di persuadere.

Ovviamente, spesso usiamo un file passo o presentazione per convincere, soprattutto quando si cerca un investimento iniziale. Ma il discorso da solo non sigilla l'accordo. Il vero test è gestire domande e dubbi dopo la presentazione. Puoi anticipare queste preoccupazioni ed essere pronto ad affrontarle? Riesci a pensare e parlare al volo? Hai la sicurezza di sostenere ciò che hai detto nella tua presentazione?

Ci sono molte preoccupazioni che potresti dover affrontare. Per uno, potresti dover spiegare esattamente perché la tua idea è unica. E potresti anche dover mostrare chiaramente che sei impegnato nell'idea. Una preoccupazione comune degli investitori è la valutazione, o quanto pensi che valga la società. Dovrai giustificare chiaramente la tua valutazione, e spiega cosa farai con i soldi dell'investitore. E attraverso tutto questo, proverai a dimostrare perché sei supportabile, o meritano il sostegno dell'investitore.

Nella finestra di dialogo di oggi, ci riuniremo con Quinn, che sta cercando investimenti per la sua società di pagamenti online chiamata Moolah. Nella nostra ultima lezione, Quinn ha dato la sua presentazione all'investitore. Ora deve affrontare alcune domande e preoccupazioni difficili da un potenziale investitore di nome Mason.

Domande d'ascolto

1. Ciò in cui crede Quinn dimostra che è completamente impegnato con l'azienda?
2. Che cosa intende fare esattamente Quinn con i soldi dell'investitore?
3. Perché Quinn crede di essere supportabile a livello personale?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module

BEP 365 – Inglese per startup 2: Presentazione agli investitori

BEP 365 LEZIONE - Inglese per startup 2: Presentazione in inglese agli investitori

Bentornato al Business English Pod per la lezione di oggi su pitching in inglese agli investitori.

Il mondo delle startup tecnologiche può essere estremamente eccitante e gratificante. Ma il successo non è certo garantito. Infatti, 90% di nuove iniziative che non attraggono investitori entro i primi tre anni falliranno. Quindi, se la tua compagnia è riuscita a superare la valle della morte, e stai bruciando denaro ma non hai entrate, allora faresti meglio ad assicurarti di avere un'ottima presentazione per i potenziali investitori.

In appena 10 per 20 minuti, devi convincere gli investitori che dovrebbero rischiare i loro soldi su di te. O, più accuratamente, perché dovrebbero rischiare i loro soldi su di te invece che sulle migliaia di altre società in cui potrebbero investire. È difficile pensare a una presentazione della posta in gioco più alta di una presentazione agli investitori. Quindi cosa aumenterà le tue possibilità di successo?

Bene, devi parlare del problema che il tuo prodotto risolve, e come il tuo prodotto sia davvero unico. Ovviamente, nel mondo delle startup, il tempismo è tutto. Quindi devi essere in grado di dimostrare che esiste un mercato per ciò che offri. E una buona startup non è solo una buona idea, si tratta di un solido modello di entrate. Quindi dovrai spiegarlo chiaramente. È anche intelligente sedersi e pensare a quali domande potrebbero avere gli investitori, e rispondi prima che glielo chiedano!

Nella finestra di dialogo di oggi, ascolteremo una presentazione di Quinn, che ha fondato una società di pagamenti online chiamata Moolah. Nella nostra ultima lezione, abbiamo sentito Quinn prepararsi per il suo discorso con l'aiuto di un mentore. Adesso è il momento dello spettacolo, mentre Quinn fa il suo discorso nella speranza di attrarre investimenti.

Domande d'ascolto

1. Qual è il problema che Quinn individua all'inizio della sua presentazione?
2. Chi è il pubblico di destinazione di Moolah?
3. Quale domanda Quinn prevede che gli investitori potrebbero avere?

Premium Members: PDF Transcript | Quizzes | PhraseCast | Lesson Module
Scorri in alto