BEP 206 – Inglese fieristico 3: Incontro con un potenziale cliente

Questa è la terza lezione della nostra serie di pod di inglese commerciale su come fare affari in a Fiera commerciale.

Le fiere sono grandi opportunità per trovare potenziali clienti. E se hai la giusta attitudine e capacità di comunicazione, dovresti riuscire a fare delle vendite.

Adesso, se sei riuscito a stabilire una connessione con un forte vantaggio e la persona torna per un secondo appuntamento, cosa fai dopo?? Come fai a sapere che hai un vero acquirente di fronte a te e non solo qualcuno che cerca informazioni?? Non puoi semplicemente lasciare che un potenziale cliente esplori il tuo catalogo e ti faccia domande. Devi prendere il controllo e scoprire esattamente con cosa e con chi hai a che fare.

Le capacità di mettere in discussione sono fondamentali. Ed è su questo che ci concentreremo oggi. Inizieremo guardando come porre domande aperte open. Quindi inizieremo a chiedere informazioni sui bisogni, autorità di acquisto, budget, e tempi. Se puoi farlo bene, sarai in un'ottima posizione per effettuare effettivamente una vendita.

Ci uniremo a Jenny, che lavora per un'azienda di packaging chiamata D-Pack. È seduta con un potenziale cliente di nome Andrew che è tornato per una chiacchierata sui prodotti D-Pack. Jenny farà molte domande per valutare di cosa ha bisogno Andrew e come D-Pack può aiutare.

Domande d'ascolto

1. Cosa dice Andrew delle esigenze della sua azienda??
2. Perché Jenny chiede ad Andrew se è un responsabile degli acquisti??
3. Quando l'azienda di Andrew ha bisogno del lavoro svolto??

Membri Premium: Note di studio | Pratica online | PhraseCast

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Scorri in alto