BEP 181 – Gestire una crisi 3: Guadagnare prospettiva

Questo è il terzo nel nostro Pod di inglese commerciale serie sulla gestione di una crisi. Nella prima parte di una crisi, ci può essere molta confusione e attività. Ma se riesci a superare quella parte, va bene, Quello che viene dopo?

Ad un certo punto dopo la fase critica, le persone si riuniranno per rivalutare la situazione. Il lavoro di squadra è importante. Le persone devono lavorare insieme per gestire la crisi. Se non lo fanno, se non sono d'accordo e cercano di andare in direzioni diverse, non andrà bene per l'azienda. L'unità è assolutamente essenziale. Ci vuole una buona leadership per stabilire questa unità nella fase iniziale, ma ci vuole un buon lavoro di squadra per mantenerlo.

Nella nostra ultima lezione, abbiamo sentito Mike l'ingegnere di produzione parlare con il vicepresidente delle comunicazioni a Singapore, Monika. Stava ottenendo alcune informazioni da Mike su un incidente e stava creando un piano di comunicazione. Quella era ancora la fase critica della crisi.

In questo episodio, ascolteremo una riunione in teleconferenza dopo quella fase critica. È tempo di pensare a quello che è successo e rivalutare la situazione. Ascolteremo Mike e Monika, così come Frank il capo americano, Sandy il direttore dello stabilimento, e un avvocato di nome Simone. Ascoltiamo mentre cercano di ottenere una prospettiva sulla crisi e capire quanto bene hanno gestito la situazione finora.

Domande d'ascolto

1. Perché Mike dice "scusa" ?? a Simone?
2. Su cosa vuole concentrarsi Monika nella discussione?
3. Cosa pensa Sandy delle preoccupazioni di Simone?

Membri Premium: Note di studio | Pratica online | PhraseCast

4 thoughts on “BEP 181 – Gestire una crisi 3: Guadagnare prospettiva”

  1. This lesson is even useful to native speakers who are working in business! We could all use a little crisis management help from time to time! Thanks for another good lesson.

  2. Really useful for business professionals or business students needing to practise their English. Great examples!

  3. I have found this lesson very difficult in a sense. I mean the words are simple and sentences are also straight forward. However it is very hard for me to follow the flow of the logic.
    In particolare, I have no idea what Monica meant when she saidI don’t think this is the right time to be pointing fingers.
    If I heard this phrase in this situation, I would imagine that Mike is accusing Monica or somebody else on the causes of the incident or messes of the aftermath. But I can hardly hear that Mike is doing something like that. Mike simply tried to clarify what Monica meant, in my view. Hence I cannot see any basis for Monica’s accusation. Who and what exactly does Monica believe

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Scorri in alto